perche-i-neonati-tremano-2002275473[3029]x[2023]360x240

La stragrande maggioranza dei danni ostetrici avviene per sofferenza ipossica in travaglio. La lesione può essere:  diretta (morte, per carenza di ossigeno, di una percentuale rilevante delle cellule cerebrali del feto),  indiretta (emorragia cerebrale causata da alterazioni della circolazione per mancanza di ossigeno).

bambinocon mamma

Definizione Il parto pretermine (o prematuro) secondo la classificazione dell’OMS (Organizzazione Mondiale della Sanità) è quel parto che avviene prima della 37esima settimana di gestazione. In realtà, i casi che hanno una maggiore importanza clinica sono quelli in cui il parto avviene prima della 32esima settimana. La prematurità rappresenta una […]